Vassoio a bande

Che cosa occorre:

  • listelli 20×15 mm:
    – 10 lunghi 400;
    – 3 lunghi 340;
    – 2 lunghi 260;
    – 2 lunghi 220
  • viti e chiodi per legno

  1. Taglia con la sega 10 listelli pareggiandoli tutti alla stessa lunghezza, 3 tagliali più corti di 60 mm.
  2. Segna con il pennarello una crocetta alle due sommità dei listelli, sia lunghi che corti, che vorrai colorare.
  3. Pianta con il martello due chiodini per listello in corrispondenza della crocette senza farli entrare del tutto.
  4. Usa i chiodini come supporto, poggia i listelli su un telaio e spruzza lo smalto, facendoli ruotare sui chiodini.
  5. Unisci i listelli colorati alternati a quelli naturali, stendi un filo di colla vinilica su tutta la lunghezza.
  6. Unisci 5 listelli lunghi a colore alternato, 3 listelli corti a colore alternato e gli altri 5 lunghi sempre alternati.
  7. Regolarizza il bordo formato dai listelli con l’aiuto di una riga, mantieni simmetriche le rientranze dei listelli più corti.
  8. Metti il vassoio in una morsa per 24 ore per consentire alla colla di fare presa, i morsetti per lungo e per largo.
  9. Avvita nella parte posteriore del vassoio i due listelli da 220 mm, sarà più robusto e avrà anche i piedini d’appoggio.
  10. Incolla i due listelli da 260 mm alle “teste” dei listelli, completeranno il tuo nuovo vassoio.

Inventa un telaio che serva da supporto per la colorazione: possono
essere due vecchi legni, due pezzi di cartone,  due bottiglie di forma quadrata, messi in parallelo

I listelli tagliati più corti formeranno le maniglie del tuo nuovo vassoio, accorciali in modo che ci passino le tue dita, ma non una tazzina!

Vassoio a bande
5 (100%) 1 vote

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here