UN PROGETTO DI NICLA DE CAROLIS

maurizio-riva-leggi-il-pensiero Maurizio Riva, classe 1952, si è diplomato presso la Scuola d’arte di Cantù (CO), è entrato giovanissimo nell’azienda condotta dal...
intervista-a-stefano-micelliautore di “Futuro artigiano” edito da Marsilio, è docente di Economia e Gestione delle Imprese all’UniversitàCa’ Foscari di Venezia e direttore...
enzo-mariE’  considerato tra i più grandi teorici del design italiano a livello mondiale,  tra le sue opere spicca “Autoprogettazione”, un...
libro-banner.jpg
Datemi una gru e vi sollevo il mondo PDF Stampa E-mail

 

E’ forse così che una mattina alcuni ragazzi della IV elementare della scuola “Anna Frank” di Altavilla Vicentina, ispirati certamente dal matematico e ingegnere Archimede, hanno apostrofato i loro insegnanti.


A rispondere, e non poteva essere altrimenti, l’esperto che da un po’ di mesi fa con loro il laboratorio di  “Manualità, un gioco da ragazzi”, l’ingegner (proprio come Archimede) Guglielmo Verneau. E sono stati accontentati, cioè, come ogni buon far da sé che si rispetti, sono stati invitati a…costruirselo.

Sotto la guida del loro animatore, anche appassionato lettore della rivista Far da Se’ i 24 ragazzi hanno scelto di realizzare una “POTENTE GRU CABINATA” (pubblicata sul numero di aprile 1994 di Far da sé) e anche “BARATTOLI SOTTO TIRO” (pubblicato nel numero di luglio - agosto 2002).

Dopo aver analizzato la documentazione presente sulle riviste, i ragazzi hanno affrontato i disegni tecnici, preparati dall’ing. Verneau stesso, hanno imparato a leggerli e a decodificarli.

Successivamente hanno riportato le misure dei disegni sul legno ed è cominciata la fase chiamata in codice “Operazione Truciolo” in cui i ragazzi a turno hanno proceduto a tagliare - sia a mano che con il seghetto alternativo -  i vari pezzi che compongono i manufatti. Dopo il taglio è stata la volta della foratura e della levigatura. 

A breve, affronteranno le fasi successive: assemblaggio, colorazione e montaggio finale.

Attendiamo di condividere con loro gli oggetti ultimati (noi di “Manualità” e Archimede, naturalmente!) e chissà che questi ragazzi non riescano con il loro impegno individuale e di gruppo a sollevare almeno un po’ le sorti di questo mondo. Vedendoli, ci possiamo sperare. I.B.

 

VEDI TUTTE LE IMMAGINI

 
Leggi anche:Ultimi articoli:


MANUALITA’, UN GIOCO DA RAGAZZI,
È UN PROGETTO FONDATO NEL 2011 DA:

 

 

SOSTENITORI:


Login Form

Per inviare foto del proprio laboratorio, registrarsi ed effettuare il Login.



Iniziativa con il patrocinio di:

logo Gavi LOGO ABBATEGGIO

logo Landirago logo sanpossidonio

 


 

pulsante laboratorio gavi òigure


 

AREA STAMPA

 

Trova un laboratorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Social Network

Facebook Twitter Youtube

Sondaggio

Quali lavorazioni ti interessano di più?
 
maschere-fai-da-te A Besozzo (VA) i bambini della scuola primaria Casa del Sacro Cuore hanno ideato sotto la guida di...
leoncino-gran-crinieraScegli con cura la dimensione dei fogli di compensato:puoi fare un leoncino, tanti leoncini e, con un...
carnevale-bricolage-pontey  Negli Oratori di Pontey (AO) i laboratori di Carnevale sono stati molteplici. Le “lanterne...
intervista-a-stefano-micelliautore di “Futuro artigiano” edito da Marsilio, è docente di Economia e Gestione delle Imprese...
pupazzo-clown-fai-da-te-carnevale Nella Società di Mutuo Soccorso e di Pubblica Assistenza di Montecerboli (PI), i giovani fai da te...
costume-ipod L’Ipod è stato realizzato dai ragazzi dell’oratorio parrocchiale “Regina Pacis” di Osimo Stazione...
realizzare-riciclandoRealizzare riciclando
vassoio-a-bande Che cosa occorre: listelli 20x15 mm:- 10 lunghi 400;- 3 lunghi 340;- 2 lunghi 260;- 2 lunghi...
alzata-di-carta   Che cosa occorre: Tovaglioli di carta Vernice per découpage Cilindri di cartone Piatti e...
il-telefono-del-nonno   Che cosa occorre: cartoncino ondulato pittura all’acqua spago e velcro colla matita e...
bricolage_bambini_1.png
Loading...