Fiori di carta crespa

Un cestino di fiori di carta crespa dai colori sgargianti si può realizzare con un poco di fantasia e pochissimi materiali.

Per realizzare un mazzetto di fiori di carta crespa servono: fogli di carta crespa (in vendita nelle cartolerie) in diversi colori vivaci, un cestino (qualsiasi forma va bene) e un blocco di spugna (quella che usano i fioristi per fare le composizioni) o di polistirolo. Il blocco di spugna o il polistirolo si trovano facilmente nei negozi di fiori o nei grandi supermercati e, inserito alla base del cesto, serve per infilarvi i fiori e tenerli in posizione.

Tante pieghe per fiori di carta crespa

I fiori di carta crespa si creano tagliando le strisce di carta crespa, piegata a fisarmonica:  per fare i “ciuffetti” praticate più tagli longitudinali molto ravvicinati; per il fiore singolo fate pochi tagli e più larghi.
Dopo l’incollaggio (colla vinilica) sullo stecco che funge da stelo lisciate e deformate la carta per darle la curvatura del petalo.
Realizzate il bocciolo centrale avvolgendo una striscia di carta crespa (intrisa di colla) di altro colore sulla sommità dello stecco. Poi inserite tutti gli steli nella base di spugna collocata nel cestino creando una composizione multicolore che sia abbastanza ampia da celare la spugna alla vista.

Per realizzare il mazzo di fiori di carta crespa occorre: carta crespa in diversi colori, colla vinilica, stecchi (di tipo lungo) per spiedini e spugna portafiori o un pezzo di polistirolo.

  1. Distendete su una superficie piana il foglio di carta crespa e tagliate delle strisce larghe 10 cm e lunghe all’incirca 30-35 cm. Tagliate più strisce di diversi colori.
  2. Piegate le strisce di carta a fisarmonica. Poi praticate dei tagli per il lungo di circa 3 cm. I tagli devono essere ravvicinati in modo da formare una frangia molto fitta.  
  3. Accorciate la frangia ottenuta praticando alcuni tagli longitudinali e raccogliete i pezzettini in un piatto. Questi “coriandoli” di carta colorata vi serviranno per creare  le varie sfumature su ogni mazzetto di fiori.
  4. Arrotolate su uno stecco di legno la striscia (preparata con i tagli) fissandola con un poco di colla vinilica stesa sia sullo stecco, prima di avvolgere la carta, sia mentre si procede nella fase di arrotolamento.
  5. Immergete la sommità di ogni mazzetto nella colla vinilica e successivamente lo picchiettate sui pezzettini di carta che è stata precedentemente tagliata dalla frangia, alternando i colori a piacere.
  6. Posizionate nel fondo del cestino il blocco di spugna o di polistirolo. Infine create la composizione floreale infilzando nella spugna gli stecchi fino a riempire tutto il cesto con i vari mazzetti.
fiorellini carta crespa
Piccoli fiorellini di carta crespa
Fiori di carta crespa
5 (100%) 1 vote

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here