Fata Turchina | Come realizzare il cappello con il fai da te

Per fare grandi incantesimi, come la fata turchina, occorre avere  un copricapo adeguato, proprio come questo!

Questo cappello si ispira alla fata Turchina – è ideale per le feste di Carnevale o per un ballo in maschera.

Sviluppo del cono

Misurate la circonferenza della vostra testa e ricavate un cono tracciando sul cartoncino il suo sviluppo. Tagliatelo con le forbici lasciando un poco di abbondanza per la chiusura. Fissate i lati con la colla e pareggiate il bordo con le forbici. In alternativa potete sagomare, già in partenza, il cartoncino esattamente per la vostra testa (nel disegno a lato).

I decori

Avvolgete tutt’intorno al cono il nastrino dorato incollandolo man mano che lo posizionate. Ritagliate, dalla carta dorata, tante stelline da incollare, oppure usate quelle autoadesive. Inserite sulla punta del cono i nastrini colorati fissandoli con alcuni punti di colla. Per dare un tocco “magico” al cappello spruzzate smalto color oro con la bomboletta spray, oppure cospargete la superficie di tanti brillantini che fissate con colla spray e il cappello fatato è pronto.

L’occorrente per il cappello da fata turchina: un cartoncino blu quadrato da 500×500 mm, nastrini colorati, carta dorata per le stelline o decori adesivi già pronti all’uso, stick di colla, forbici, bomboletta spray color oro.

Per ricavare con precisione il cono per il vostro capo potete disegnare sul quadrato di cartoncino uno sviluppo come quello indicato qui sopra. La parte curva dev’essere lunga quanto la circonferenza della testa. Poi asportate la parte eccedente.

Cappello fata turchina  – La realizzazione

  1. Ripiegate il cartoncino formando un cono, dopo aver rilevato la misura della circonferenza della testa.
  2. Fissate i lati con la colla in stick e pareggiate i bordi del cappello con le forbici.
  3. Avvolgete su tutto il cappello il nastrino dorato facendolo scorrere prima sullo stick in colla in modo da fissarlo più facilmente sulla superficie.
  4. Posizionate le stelline decorative ricavate ritagliandole da carta dorata o più semplicemente acquistate quelle autoadesive già pronte.
  5.  Sulla sommità del cappello inserite i nastrini colorati che fisserete con colla o con alcuni punti metallici.
  6. Quando il cappello è finito in tutte le sue decorazioni spruzzate qua e là un po’ di smalto color oro con la bomboletta spray. Potete cospargere il cappello anche con brillantini da fissare con la colla spray.

Per sapere di più sulla Fata Turchina, clicca qui

Fata Turchina | Come realizzare il cappello con il fai da te
5 (100%) 1 vote

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here