Decorare le matite | Un’idea per un regalo

Vediamo come decorare le matite trasformandoli in simpatici personaggi e fare i compiti sarà più divertente!

Fiori, farfalle, api, coccinelle, stelline…e tutto quello che suggerisce la fantasia, per creare un mondo di simpatici personaggi in pannolenci, che danno un tocco personale ai cappucci di biro e matite. Prepariamo i pezzi di pannolenci, ritagliandoli nei fogli di diversi colori: un rettangolino verde e i pezzi gialli, bianchi e neri in proporzione.

PER COMINCIARE, L´APE

  1. Disegniamo con una penna biro nell’angolo di un foglio di pannolenci verde un piccolo rettangolo, delle dimensioni di 30×50 mm circa.
  2. Ritagliamo i contorni del rettangolo con precisione, utilizzando un paio di forbicine appuntite: con rettangolini come questo possiamo realizzare tutti i cappucci.
  3. Appoggiamo l’ovale giallo sul lato corto del rettangolo, facendolo sporgere di circa 1 cm, e fissiamolo al centro con ago e filo, in modo che si possa ruotare leggermente.
  4. Sull’ovale giallo incolliamo il pezzetto bianco che rappresenta le ali, facendo attenzione che queste sporgano in modo simmetrico dai due lati del corpo dell’ape
  1. Con il filo nero ricamiamo due piccoli occhietti sul pezzetto bianco semicircolare, che sarà la testa dell’ape.
  2. Incolliamola quindi al posto giusto, davanti alle ali.
  3. Incolliamo infine l’ultimo pezzo giallo sopra le ali per simulare il corpo dell’ape, decorandolo con le caratteristiche strisce nere.
  4. Avvolgiamo il rettangolino verde sulla matita e cuciamolo in modo da formare il cappuccio; con lo stesso sistema possiamo realizzare tutti i personaggi e anche altri di nostra creazione.

Coraggio provateci voi!

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here