UN PROGETTO DI NICLA DE CAROLIS

massimo-casolaro Giornalista, direttore di varie testate, stretto collaboratore di editori come Valentino Bompiani e Gianni Mazzocchi, nel 1974 ha...
oliviero-toscani Pubblicitario e fotografo, conosciuto internazionalmente per le sue campagne pubblicitarie, intellettuale provocatore, impegnato...
intervista-a-stefano-micelliautore di “Futuro artigiano” edito da Marsilio, è docente di Economia e Gestione delle Imprese all’UniversitàCa’ Foscari di Venezia e direttore...
libro-banner.jpg

Iscriviti alla NEWSLETTER


Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti (anche più di una):

Animatori in primo piano

prima-giornata-dellanimatorecronaca-di-un-sogno“Il sogno è tutto, la tecnica s’impara”  Jean TinguelyL’11 aprile scorso l’iniziativa Manualità, un gioco da ragazzi ha vissuto un momento fondamentale:...

I ragazzi di Osimo Stazione: guarda come ti “zippo” il Natale! PDF Stampa E-mail
Scritto da Ilaria Beretta   
Giovedì 10 Gennaio 2013 09:13



E’ così che nascono i lavori natalizi dei ragazzi dell’oratorio Regina Pacis di Osimo Stazione (AN) guidati da Gina Cerase: un attento lavoro di ideazione, falegnameria, cartonage e decorazione. Il primo gruppo si è impegnato a costruire nuove case per integrare il presepe già esistente: struttura base in cartone riciclato, antichizzazione con gesso alabastrino, colori a tempera e muschio per renderle più vivaci e realistiche. Il secondo gruppo ha realizzato un ornamento mettendo insieme i principali simboli del Natale, cioè Gesù Bambino nella mangiatoia e l’albero addobbato di luci, colori e cose buone.



Eh...si, i nativi digitali fanno correre le dita velocissime su tablet, playstation, computer e cellulari, ma quelli di Osimo Stazione imparano anche a costruire con le proprie mani, e con passione e impegno, presepi e addobbi natalizi; e già che ci sono, risolvono la tradizionale dualità natalizia tra chi sostiene più suggestivo il presepe e chi l’albero.



Loro, i ragazzi del Terzo Millennio di Osimo Stazione, superano tutto questo brillantemente e d’un balzo zippano - termine usato in ambito informatico per indicare il procedimento di compressione dei file - condensano e sintetizzano i simboli del Natale in un'unica originale soluzione.

 

Eccoli al lavoro!

I.B.

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Luglio 2013 12:19
 
Leggi anche:Ultimi articoli:


MANUALITA’, UN GIOCO DA RAGAZZI,
È UN PROGETTO FONDATO NEL 2011 DA:

 

 

SOSTENITORI:


Login Form

Per inviare foto del proprio laboratorio, registrarsi ed effettuare il Login.



Iniziativa con il patrocinio di:

logo Gavi LOGO ABBATEGGIO

logo Landirago logo sanpossidonio

 


 

pulsante laboratorio gavi òigure


 

AREA STAMPA

 

Trova un laboratorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Social Network

Facebook Twitter Youtube

Sondaggio

Quali lavorazioni ti interessano di più?
 
creare-in-libertaCreare in libertà
intervista-a-stefano-micelliautore di “Futuro artigiano” edito da Marsilio, è docente di Economia e Gestione delle Imprese...
leoncino-gran-crinieraScegli con cura la dimensione dei fogli di compensato:puoi fare un leoncino, tanti leoncini e, con un...
regali-fai-da-te   Che cosa occorre: carta da pacco corda e nastro adesivo carta paglia verde righello, matita,...
maschere-fai-da-te A Besozzo (VA) i bambini della scuola primaria Casa del Sacro Cuore hanno ideato sotto la guida di...
carlo-lischettiCarlo Lischetti in arte Nonno Carlo. Nel 1982 inventa il Club dei Giovani Inventori, famoso è rimasto il...
cornici-floreali   Che cosa occorre: fogli di compensato a misura vecchie cornici carta vetrata smalti acrilici...
costruire-con-il-legno Trovi tante incredibili costruzioni anche sul nostro portale del fai da te Bricoportale
vassoio-a-tappo   Che cosa occorre: smalto sintetico tanti tappi colorati e diversi vetri e...
maurizio-riva-leggi-il-pensiero Maurizio Riva, classe 1952, si è diplomato presso la Scuola d’arte di Cantù (CO), è entrato...
bricolage_bambini_4.png
Loading...