UN PROGETTO DI NICLA DE CAROLIS

intervista-a-stefano-micelliautore di “Futuro artigiano” edito da Marsilio, è docente di Economia e Gestione delle Imprese all’UniversitàCa’ Foscari di Venezia e direttore...
enzo-mariE’  considerato tra i più grandi teorici del design italiano a livello mondiale,  tra le sue opere spicca “Autoprogettazione”, un...
massimo-casolaro Giornalista, direttore di varie testate, stretto collaboratore di editori come Valentino Bompiani e Gianni Mazzocchi, nel 1974 ha...
libro-banner.jpg

Iscriviti alla NEWSLETTER


Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti (anche più di una):

Animatori in primo piano

giorgio-borcaGIORGIO BORCA, 48 anni sposato e 2 bambini (8 e 15 anni) impiegato metalmeccanico e attualmente in cassa integrazione. Da sempre molto sensibile alla...

Aria di festa intorno a me PDF Stampa E-mail
Scritto da Ilaria Beretta   
Venerdì 21 Dicembre 2012 12:40

“Aria di festa intorno a me
Aria di gioia intorno a me
che voglia di far niente”

Il grande Francisco "Chico" Buarque de Hollanda, autore di questa celeberrima canzone, che vanta anche numerose versioni per bambini, sarebbe molto stupito di venire in visita in questi giorni dal lontano Brasile in Italia, nei laboratori di Manualità, un gioco da ragazzi.
Infatti: l’aria di festa e l’aria di gioia sono proprio quelle, ma “che voglia di far niente”, caro Chico, proprio no.
Ecco un saggio di che cosa accade in questi giorni prenatalizi nei laboratori di Manualità, un gioco da ragazzi, in tutta Italia.

A Parma i ragazzi della ludoteca “Isola che non c’è”, presso il circolo di Legambiente, che ha appena aderito a "Manualità" costruiscono camion e trenini. Che cosa chiederanno a Babbo Natale visto che si sono già fatti tutto da sé? È un segreto!

A San Severo (FG), non appena ricevuto il kit di “Manualità”, i ragazzi si sono messi a montare tutti insieme il tavolo da falegnameria: pronti per aprire la stagione dei lavori che li vedrà protagonisti nel 2013.


A Filottrano (AN) i ragazzi dell’Oratorio realizzano un albero gigante con materiali del bosco, corteccia e pigne soprattutto. E non è un albero qualsiasi ma la casa privata di un bellissimo scoiattolo.

A Biella, all’Associazione Dopo di Noi, ragazzi diversamente abili riciclano nastri, fettucce e ritagli di carta, ed ecco: dalle loro mani vien fuori un elegante Albero di Natale.


Nel laboratorio di Foggia, Simone si “butta allo sbaraglio” e realizza col rame un suggestiva scultura che rappresenta Don Chisciotte, di cui ha appena letto le gesta a scuola.


A Capriata D’Orba (AL), il laboratorio nella scuola elementare crea coroncine natalizie e decorazioni in pasta di sale.

Anche a Cassago Brianza si fanno ornamenti in pasta di sale per l’albero di Natale, e in più si riciclano lampadine che finiscono… con la faccia di Babbo Natale!



Nell’Oratorio di Pontey (AO), dopo aver lavorato sodo di falegnameria e bricolage, si vendono gli oggetti al Mercatino Natalizio e il ricavato andrà a bambini meno fortunati.

E che dire dello struggente presepe dei ragazzi “del venerdì sera” del Centro pastorale di San Sebastiano Po, realizzato vicino a un bosco? Anche San Giuseppe, falegname, sarebbe fiero di loro.

Mentre tutti saremmo ben lieti di abitare lo spettacolare presepe che stanno preparando i ragazzi dell’Oratorio di Ispica (RG) che rappresenterà in scala tutto il paese.

Legno, pigne, farina, carta, rame…in un mondo che, se lo lasciassimo fare, ci avvolgerebbe tutti nella plastica come mummie del terzo millennio, la curiosità per i materiali e lo stupore dei giovanissimi di Manualità, un gioco da ragazzi riporta anche noi “grandi”, come recita la filastrocca, “tutti giù per terra”, vicino alle cose vere.

I.B.

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Luglio 2013 12:15
 
Leggi anche:Ultimi articoli:


MANUALITA’, UN GIOCO DA RAGAZZI,
È UN PROGETTO FONDATO NEL 2011 DA:

 

 

SOSTENITORI:


Login Form

Per inviare foto del proprio laboratorio, registrarsi ed effettuare il Login.



Iniziativa con il patrocinio di:

logo Gavi LOGO ABBATEGGIO

logo Landirago logo sanpossidonio

 


 

pulsante laboratorio gavi òigure


 

AREA STAMPA

 

Trova un laboratorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Social Network

Facebook Twitter Youtube

Sondaggio

Quali lavorazioni ti interessano di più?
 
maschera-king-kong-fai-da-te A Foggia nel laboratorio “Artmania” di Teresa Mendolicchio, i piccoli fai da te hanno approntato una...
carnevale-bricolage-pontey  Negli Oratori di Pontey (AO) i laboratori di Carnevale sono stati molteplici. Le “lanterne...
realizzare-riciclandoRealizzare riciclando
maschere-fai-da-te A Besozzo (VA) i bambini della scuola primaria Casa del Sacro Cuore hanno ideato sotto la guida di...
vassoio-a-bande Che cosa occorre: listelli 20x15 mm:- 10 lunghi 400;- 3 lunghi 340;- 2 lunghi 260;- 2 lunghi...
biancaneve-come-te Che cosa occorre: disegno da copiare cordoncino pennelli e pennarelli colori acrilici forbici e...
pupazzo-clown-fai-da-te-carnevale Nella Società di Mutuo Soccorso e di Pubblica Assistenza di Montecerboli (PI), i giovani fai da te...
intervista-a-stefano-micelliautore di “Futuro artigiano” edito da Marsilio, è docente di Economia e Gestione delle Imprese...
costume-ipod L’Ipod è stato realizzato dai ragazzi dell’oratorio parrocchiale “Regina Pacis” di Osimo Stazione...
bricolage_bambini_4.png
Loading...