UN PROGETTO DI NICLA DE CAROLIS

intervista-a-stefano-micelliautore di “Futuro artigiano” edito da Marsilio, è docente di Economia e Gestione delle Imprese all’UniversitàCa’ Foscari di Venezia e direttore...
oliviero-toscani Pubblicitario e fotografo, conosciuto internazionalmente per le sue campagne pubblicitarie, intellettuale provocatore, impegnato...
gino-chabodFalegname dal 1977. Diciotto anni fa anni ha ideato un laboratorio mobile di falegnameria per bambini/ragazzi/disabili che gira l’Italia e che...
libro-banner.jpg

Iscriviti alla NEWSLETTER


Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti (anche più di una):

Animatori in primo piano

gianluigi-boccalonInsegnante di Scienze Matematiche presso l'I.C.S. di Ponzano Veneto (TV), si occupa di didattica della scienza che cerca di divulgare attraverso un...

Leoncino gran criniera PDF Stampa E-mail

Scegli con cura la dimensione dei fogli di compensato:
puoi fare un leoncino, tanti leoncini e, con un foglio grande, puoi fare anche un “papà leone”!

Che cosa occorre:

  • fogli di legno compensato
  • cartoncino e matita
  • colla vinilica
  • seghetto da traforo
  • martello e chiodi dorati a testa grande

 

 

 

  1. Disegna le 5 sagome, della dimensione che vuoi, sul cartoncino, ritagliale e riportale con la matita sul compensato.
  2. Usa un seghetto da traforo, manuale o elettrico, per tagliare la sagoma disegnata sul compensato, presta attenzione a criniera e coda.
  3. Stendi la colla vinilica con un pennello sul retro delle sagome 2, 3, 4, 5, falle aderire in ordine alla sagoma 1, lascia asciugare sotto un peso.
  4. Applica con un martello i due chiodini dorati, ai lati del musetto, colora il loro interno con un cerchio di smalto nero per le pupille.

Può essere un simpatico soprammobile
e anche un utile appendiabiti!

Ecco qui le sagome per comporre i vari strati che formeranno il leoncino:
1. il corpo con la coda
2. la grande criniera
3. il musetto (gli occhi li applicherai dopo)
4. il naso con la fronte crinieruta
5. la coscetta con l’artiglio

 
Leggi anche:Ultimi articoli:


MANUALITA’, UN GIOCO DA RAGAZZI,
È UN PROGETTO FONDATO NEL 2011 DA:

 

 

SOSTENITORI:


Login Form

Per inviare foto del proprio laboratorio, registrarsi ed effettuare il Login.



Iniziativa con il patrocinio di:

logo Gavi LOGO ABBATEGGIO

logo Landirago logo sanpossidonio

 


 

pulsante laboratorio gavi òigure


 

AREA STAMPA

 

Trova un laboratorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Social Network

Facebook Twitter Youtube

Sondaggio

Quali lavorazioni ti interessano di più?
 
carlo-lischettiCarlo Lischetti in arte Nonno Carlo. Nel 1982 inventa il Club dei Giovani Inventori, famoso è rimasto il...
massimo-finiMassimo Fini: giornalista, scrittore, drammaturgo, attore e attivista italiano. Nel 2005 ha fondato il...
carnevale-maschera-fai-da-te All’Oratorio di Montoro (AN) il Carnevale scorre sul doppio filo della gara di maschere proposte dagli...
pupazzo-clown-fai-da-te-carnevale Nella Società di Mutuo Soccorso e di Pubblica Assistenza di Montecerboli (PI), i giovani fai da te...
cornici-floreali   Che cosa occorre: fogli di compensato a misura vecchie cornici carta vetrata smalti acrilici...
maurizio-riva-leggi-il-pensiero Maurizio Riva, classe 1952, si è diplomato presso la Scuola d’arte di Cantù (CO), è entrato...
maschere-fai-da-te A Besozzo (VA) i bambini della scuola primaria Casa del Sacro Cuore hanno ideato sotto la guida di...
vassoio-a-tappo   Che cosa occorre: smalto sintetico tanti tappi colorati e diversi vetri e...
ciotole-orientali   Che cosa occorre: Materiali: quotidiani orientali, palloncini (puoi acquistarli in un negozio di...
bricolage_bambini_3.png
Loading...