UN PROGETTO DI NICLA DE CAROLIS

gino-chabodFalegname dal 1977. Diciotto anni fa anni ha ideato un laboratorio mobile di falegnameria per bambini/ragazzi/disabili che gira l’Italia e che...
massimo-finiMassimo Fini: giornalista, scrittore, drammaturgo, attore e attivista italiano. Nel 2005 ha fondato il movimento politico Movimento Zero,...
maurizio-riva-leggi-il-pensiero Maurizio Riva, classe 1952, si è diplomato presso la Scuola d’arte di Cantù (CO), è entrato giovanissimo nell’azienda condotta dal...
libro-banner.jpg
Tornire e tornare PDF Stampa E-mail

La strada maestra di Manualità, un gioco da ragazzi è avvicinare i giovanissimi al fai da te, insegnando loro a far lavorare mani mente e creatività, e quindi via libera a inventare e costruire oggetti, ad aggiustarne altri, a fare piccoli interventi di restauro. Ma c'è anche l'ambizione "segreta" di far scoprire loro il mondo dell'artigianato e, insieme, quello delle aziende italiane che ancora si servono della manualità per produrre oggetti unici.

E' bastata l'iniziativa pubblica di dicembre che ha coinvolto, oltre ai nostri animatori, anche un gran professionista del tornio come Giovanni Somaschini, che lavora per la Riva 1920, per incantare tutti i ragazzi che erano lì. Possiamo garantire che nessuno dei giovani fan presenti si è annoiato, tutti attendevano pazientemente il loro turno per lavorare con un vero maestro artigiano, e nessuno è rimasto deluso: dalle sue mani, anzi: dalle loro mani, sono usciti i più svariati oggetti, tra i quali, richiestissima, la trottola, un gioco d'altri tempi? Non la pensano così le nuove generazioni!

 

 

Scoprire i tempi (e la pazienza) di lavorazione, l'accuratezza che è, insieme alla piccola imperfezione, il segno dell'oggetto unico creato da un uomo e non da una macchina ha incantato centinaia di ragazzi e ragazze: un Supereroe da imitare, magari anche solo con il traforo.

E allora, proviamo a tornare nelle botteghe artigiane e portiamo con noi figli e nipoti: gli occhi di un bambino sul mondo sono capaci di assorbire per sempre un'idea pura di attività, che potrebbe fare la differenza nelle importanti scelte future di lavoro e di vita.

I.B.

 
Leggi anche:Ultimi articoli:


MANUALITA’, UN GIOCO DA RAGAZZI,
È UN PROGETTO FONDATO NEL 2011 DA:

 

 

SOSTENITORI:


Login Form

Per inviare foto del proprio laboratorio, registrarsi ed effettuare il Login.



Iniziativa con il patrocinio di:

logo Gavi LOGO ABBATEGGIO

logo Landirago logo sanpossidonio

 


 

pulsante laboratorio gavi òigure


 

AREA STAMPA

 

Trova un laboratorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Social Network

Facebook Twitter Youtube

Sondaggio

Quali lavorazioni ti interessano di più?
 
creare-in-libertaCreare in libertà
ciotole-orientali   Che cosa occorre: Materiali: quotidiani orientali, palloncini (puoi acquistarli in un negozio di...
oliviero-toscani Pubblicitario e fotografo, conosciuto internazionalmente per le sue campagne pubblicitarie, ...
assemblare-oggetti-in-kitAssemblare oggetti in kit
maurizio-riva-leggi-il-pensiero Maurizio Riva, classe 1952, si è diplomato presso la Scuola d’arte di Cantù (CO), è entrato...
libro-reggilibri   Che cosa occorre: fogli di compensato listelli di legno sottili listone a sezione...
biancaneve-come-te Che cosa occorre: disegno da copiare cordoncino pennelli e pennarelli colori acrilici forbici e...
regali-fai-da-te   Che cosa occorre: carta da pacco corda e nastro adesivo carta paglia verde righello, matita,...
maschera-king-kong-fai-da-te A Foggia nel laboratorio “Artmania” di Teresa Mendolicchio, i piccoli fai da te hanno approntato una...
carnevale-maschera-fai-da-te All’Oratorio di Montoro (AN) il Carnevale scorre sul doppio filo della gara di maschere proposte dagli...
bricolage_bambini_4.png
Loading...