Alzata di carta

Che cosa occorre:

    • Tovaglioli di carta
    • Vernice per découpage
    • Cilindri di cartone
    • Piatti e ciotole di plastica
    • Forbici e cutter
    • Pistola colla a caldo
    • Pennello e colla vinilica

    1. Allunga con acqua la colla vinilica in una ciotola di plastica, immergi i tovaglioli di carta in modo che s’inzuppino completamente.
    2. Ricopri 3 piatti di plastica di misure differenti con tanti strati di tovaglioli imbevuti di colla, sopra e sotto, falli asciugare bene.
    3. Tieni ben fermi e taglia con il cutter       i cilindri di cartone, ricava due supporti, uno un po’ più alto e uno un po’ più basso.
    4. Fissa con la pistola a caldo il supporto alto al centro del piatto più largo, incolla sopra il piatto medio e sopra ancora al centro il supporto basso.
    5. Incolla sopra a tutto il piatto più piccolo, al centro del supporto basso, rivestilo con tanti tovaglioli di carta insieme ai supporti.
    6. Rivesti alcune foglie d’edera con i tovaglioli imbevuti di colla e falle asciugare.
    7. Disponi le foglie d’edera ben rigide una per “piano” e fissale con la colla a caldo.
    8. Stendi su tutto il lavoro una mano di vernice trasparente per découpage.

L’alzata di carta è ideale come porta frutta da mettere in cucina o in sala da pranzo ed è un ottimo regalo per la mamma. Se non ti piace bianco, puoi mischiare un colore a tempera piuttosto scuro alla colla vinilica, oppure colorare il portafrutta una volta asciutto, ma fallo prima di applicare la vernice vetrificante!

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here