Alzata di carta

Che cosa occorre:

    • Tovaglioli di carta
    • Vernice per découpage
    • Cilindri di cartone
    • Piatti e ciotole di plastica
    • Forbici e cutter
    • Pistola colla a caldo
    • Pennello e colla vinilica

    1. Allunga con acqua la colla vinilica in una ciotola di plastica, immergi i tovaglioli di carta in modo che s’inzuppino completamente.
    2. Ricopri 3 piatti di plastica di misure differenti con tanti strati di tovaglioli imbevuti di colla, sopra e sotto, falli asciugare bene.
    3. Tieni ben fermi e taglia con il cutter       i cilindri di cartone, ricava due supporti, uno un po’ più alto e uno un po’ più basso.
    4. Fissa con la pistola a caldo il supporto alto al centro del piatto più largo, incolla sopra il piatto medio e sopra ancora al centro il supporto basso.
    5. Incolla sopra a tutto il piatto più piccolo, al centro del supporto basso, rivestilo con tanti tovaglioli di carta insieme ai supporti.
    6. Rivesti alcune foglie d’edera con i tovaglioli imbevuti di colla e falle asciugare.
    7. Disponi le foglie d’edera ben rigide una per “piano” e fissale con la colla a caldo.
    8. Stendi su tutto il lavoro una mano di vernice trasparente per découpage.

L’alzata di carta è ideale come porta frutta da mettere in cucina o in sala da pranzo ed è un ottimo regalo per la mamma. Se non ti piace bianco, puoi mischiare un colore a tempera piuttosto scuro alla colla vinilica, oppure colorare il portafrutta una volta asciutto, ma fallo prima di applicare la vernice vetrificante!

Alzata di carta
5 (100%) 1 vote

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here